Baccalà di Mamma/Cod fish Mama style

scroll down for english version

Auguri sinceri per il Natale ed il Nuovo Anno in arrivo. Vi propongo una ricetta nata dal connubio di tradizioni che si fondono insieme, quelle dei miei genitori. La mamma formiana, usava mangiare il baccalà fritto, a casa del mio papà calabrese, invece, lo cuocevano in un intingolo mediterraneo. Come accontentare entrambi ?! Mamma ha pensato bene di abbinare le cotture quindi, prima impanato e fritto poi cotto in una salsina leggera. L’unione fa la forza !

Baccalà  di Mamma

Ingredienti per 4 persone

Panatura

8 pezzi di baccalà già bagnato (600/700 gr. ca)

1 uovo

Pangrattato

Olio per friggere

Salsa

2 cipolle dorate

1 spicchio d’aglio

1 peperoncino

Capperi

Olive

2 foglie di alloro

Olio evo

Pomodorini Pachino

1/2 bicchiere di vino bianco

1/2 bicchiere di acqua

Gambi e foglie di prezzemolo

Procedimento:

Tagliare il baccalà in pezzi regolari e spellarlo. Asciugarlo bene con carta assorbente. Passare ogni pezzo nell’uovo sbattuto, poi nel pangrattato coprendo bene tutti i lati. Friggere in olio fino a doratura. Lasciar raffreddare e intanto preparare la salsa. Tritare le cipolle e l’aglio e farli appassire nell’olio. Aggiungere capperi, peperoncino ed olive e far cuocere pochi minuti. Versare il vino bianco e farlo evaporare. Tritare i pomodori e unirli al fondo di cottura insieme alle foglie di alloro. Lasciar cuocere la salsa pochi minuti e adagiare in essa i pezzi di baccalà fritto. Far insaporire da 5 minuti per lato, girando una sola volta con molta delicatezza per non rovinare l’impanatura.

DSC04676

My best wishes for Christmas and the coming New Year. Just want to suggest you one of my family’s recipe. It comes from two different Italian regions, Lazio and Calabria, my parents’ ones. My Formiana mom used breading the cod in breadcrumbs and fry it. My Calabrese grandma cooked it in a very Mediterranean sauce made of tomatoes. How to please both of my parents?! Mama combined  both cookings! Breaded fried cod then sauteed in a creamy and light sauce. Unity is strength!

Cod Fish Mama style

Ingredients (Serves 4)

For the breading

8 pieces of fresh cod fish (600/700 gr. Ca)

1 egg

bread crumbs

Frying oil

For the sauce

2 golden onions

1 garlic clove

chili pepper

capers

olives

2 bay leaves

extra virgin olive oil

cherry tomatoes

1/2 cup white wine

1/2 cup of water

Prsley stems and leaves

Preparation

Cut the cod in regular pieces and peel it. Dry thoroughly with paper towels. Put each piece in beaten egg, then in bread crumbs covering well all sides. Fry in oil until golden brown. Let it cool and make sauce. Chop the onions and garlic in the oil cook them until golden brown. Add capers, olives, chili pepper and cook a few minutes. Pour the white wine and let it evaporate. Chop the tomatoes put them in the saucepan add bay leaves. Cook the sauce a few minutes then put fried cod pieces in it. Keep cooking 5 minutes per side, turning once very gently to avoid breaking them.

Buona Pasqua/Happy Easter

scroll down for english version

A casa mia anche il Coniglietto pasquale è un gourmet sopraffino…
Uova sode con acciughe sott’olio, prezzemolo e peperoncino per cominciare…
Buona Pasqua a voi tutti…

Uova indiavolate con acciughe 

Ingredienti per 6 persone:

6 uova

12 filetti di acciuga sott’olio

prezzemolo tritato

sale

olio evo

peperoncino o pepe

Preparazione

Bollire le uova 6-8 minuti, lasciarle raffreddare. Sgusciarle e tagliarle a metà. Arrotolare ogni filetto di acciuga e poggiarlo su ogni metà. Condire con sale, olio, prezzemolo tritato, peperoncino o pepe.

Immagine

Even Easter bunny is a superfine gourmet at home..
Boiled eggs with anchovies in olive oil, chopped parsley and chilli pepper to start…
Happy Easter to all of you ..

 Deviled eggs and anchovies

Ingredients for 6 people:

6 eggs

12 anchovy fillets in oil

chopped parsley

salt

extra virgin olive oil

chilli pepper or pepper

Preparation

Boil eggs for 6-8 minutes, let them cool. Peel and cut in half. Roll each anchovy fillet and place it on each half egg. Season with salt, oil, chopped parsley, chilli pepper or pepper.

 

Buone Feste e Buon Anno/Happy Holidays and Happy New Year

scroll down for english version

Valgono ancora gli auguri se espressi solo oggi?

Spero possiate perdonarmi, comprendere, accettarli. E’ stato un periodo di gran fermento, mi è venuta l’influenza ma ho ugualmente accolto il mio “Gruppo Gourmet” per tre giorni, con la dedizione e la gioia di sempre. In tutto questo “bailamme”, non sono riuscita a ritagliarmi un momento da dedicare a voi e me ne dispiace molto. Non amo scrivere banalità o convenevoli. Amo cercarmi, ascoltarmi e dare forma ai moti dell’anima, alle brezze del cuore. Questo richiede tempo, calma, atmosfera…

Siamo a metà percorso di queste feste, in procinto di brindare all’ingresso di un nuovo anno. Quello vecchio non è stato facile, non lo sarà il prossimo. Niente panico. Ci sono mille ragioni per sorridere. Abbracciamo, coccoliamo, amiamo qualcuno. Non importa che sia figlio, amico, compagno, familiare.  Cuciniamo per noi e per chi amiamo. Io suggerirò cosa, così ci sentiremo meno soli…vi sembra poco ?!

Buon 2013 a voi tutti da quest’angolo di Paradiso….

Immagine

Have my wishes still value even if expressed right now ?!

Hoping you can forgive me, understand, accept them. It has been a chaotic time. I got the flu but also welcome my “Gourmet Group” for three days with joy and devotion as usual. In this “uproar” I wasn’t able to find time for you and I’m very sorry for this. I don’t like writing banality or pleasantries. I love looking for me, listening to me, giving shapes to the moving of soul and to the breezes of heart. This takes time, calm, atmosphere…

We are halfway through these holidays, almost ready to toast the new year arriving. The old one was not easy, it won’t be the next one. Don’t panic. There are a thousand reasons to smile. Hug, cuddle, love somemone. Doesn’t matter if son, daughter, friend, boyfriend, relative..

Let’s cook for ourselves and for the ones who love. I’ll suggest you what so we’ll feel less alone. Does it seem to you shortly ?!

Happy 2013 to all of you from this corner of Paradise….

My blog “GourmetGabriella “!

Benvenuti in GourmetGabriella !

In quest’angolo di paradiso che si affaccia sul Golfo di Gaeta, vivo e mi diverto ad assaggiare, sperimentare, cucinare, suggerire, pietanze che, nel corso degli anni, hanno catturato la mia attenzione per il loro sapore, abbinamento, profumo. Dietro ogni preparazione ci sono ricordi, storie, esperienze, luoghi e persone speciali che sento vicine e che desidero celebrare. Ognuno di essi ha profondamente arricchito la mia vita, rendendomi la donna che sono.

Ciò che verrà da qui in poi, lo costruiremo insieme, perciò, mettetevi comodi e godetevi la vista…..

Welcome to GourmetGabriella !

In this corner of paradise overlooking the Gulf of Gaeta, I live and like tasting, experimenting, cooking, suggesting, dishes that, through the years, have captured my attention for their flavour, matching, smell. Behind every preparation there are memories, stories, experiences, places and special people who I feel close and want to celebrate. Each of them has deeply enriched my life making me the woman I am.

What will it be from here on out, we’ll build it together, so, make yourself confortable and enjoy the view…..

Image