Insalata di carciofi crudi marinati e scaglie di Parmigiano

Il ‘Crudismo’ o ‘Raw Food’ è una delle tendenze più in voga negli ultimi anni, in fatto di alimentazione sana. Consiste nell’evitare di sottoporre cibi freschi come verdura, ortaggi, frutta fresca e secca, germogli, semi e cereali a temperature al di sopra dei 43-45 gradi per non distruggere, né disperdere vitamine e minerali essenziali per la nostra salute. Inutile dire quanto questo tipo di alimentazione sia in perfetta sintonia con la fisiologia del nostro corpo e con il nostro gusto, in quanto oltre a lasciare in purezza e semplicità la struttura dei cibi, ne esalta sapori e consistenze.

E’ primavera, la stagione del tepore, momento in cui più volentieri scegliamo insalate e cibi rinfrescanti e idratanti, più facili da digerire. Questa preparazione, ideale per depurare e proteggere il nostro fegato e per farci sentire sazi ma leggeri, richiederà solo un po’ di pazienza ma il successo è garantito! Provatela come antipasto, contorno sfizioso o anche aperitivo d’effetto e poi ditemi …

18121843_10211623119946391_3808900718604357895_o

18121814_10211624553102219_4519241259687300831_o

Insalata di carciofi crudi marinati e scaglie di Parmigiano

Dosi per 4 persone

Tempo di preparazione: 1 ora circa per la pulizia dei carciofi

Tempo della marinatura: 2 ore almeno

Ingredienti

8 carciofi teneri

il succo di 4 limoni freschi

100 gr. di parmigiano in scaglie

6 cucchiai di olio extravergine di oliva

q.b. sale macinato al mulinello

q.b. di pepe nero macinato al mulinello

foglioline di menta fresca

Materiali utili

Una busta di plastica per alimenti da circa 3 lt.

Preparazione

Pulire i carciofi dalle foglie esterne più dure e da eventuali spine interne e immergerli in acqua acidulata con succo di limone. Togliere la corteccia esterna dai gambi dei carciofi lasciando solo la parte chiara interna e unirli ai carciofi in acqua acidulata. Spremere il succo dei limoni e tenerlo da parte. A questo punto, tagliare a metà i carciofi e affettarli a fettine molto sottili, tagliare anche i gambi a julienne. Metterli nella busta di plastica e irrorare con il succo di limone avendo cura, man mano che si riempie la busta, di girare i carciofi nel succo. Ogni tanto far uscire tutta l’aria dalla busta, chiuderla stretta girando bene la busta e porla sottosopra in modo da far distribuire bene il succo. Lasciarli marinare nel succo di limone per almeno 2 ore. Al termine di questo tempo, scolare i carciofi, trasferirli in una zuppiera, condirli con sale e pepe macinati al momento, aggiungere le scaglie di parmigiano, l’olio evo e le foglioline di menta.

Advertisements

Lasagna Carciofi e Gorgonzola/ Artichokes and Gorgonzola Cheese Lasagna

scroll down for english version

E’ risaputo: la lasagna fa Festa, fa Domenica, fa Italiano, ma non vi annoierò con la tradizione, nient’affatto! E’ una lasagna primaverile a base di verdure, un piatto semplice, arricchito da accostamenti insoliti . L’idea nuova di carciofi e gorgonzola dolce mi ha stuzzicato. Immagino la vostra perplessità, il gorgonzola non è un formaggio gradito da tutti. Non lasciatevi condizionare, non sto parlando di un erborinato dal gusto deciso e piccante. Questo è dolce, cremoso, morbido, avvolgente. E’ un piatto per grandi occasioni e di grande effetto, che riuscirà a stupire i vostri ospiti come pochi. Vi fa già venire l’acquolina in bocca ?!

Ingredienti:

300 gr. di lasagna all’uovo precotta (o fresca da bollire)

300 gr. di carciofi freschi (se surgelati cuocere direttamente)

sale e pepe a piacere

uno spicchio d’aglio

prezzemolo tritato

olio extravergine d’oliva

succo di limone

1/2 bicchiere d’acqua

250 gr. di mozzarella tagliata a dadini

Parmigiano grattugiato

Crema al formaggio:

300 gr. di formaggio gorgonzola dolce (Dolcelatte)

300 ml. di latte

Preparazione:

Privare i carciofi delle foglie più esterne e dure e tagliarli in fettine sottili. Immergerli in acqua acidulata con succo di limone. Porli in un tegame e lasciarli stufare a fiamma dolce con aglio, olio, prezzemolo, sale ed acqua per circa 30 minuti. Farli raffreddare. In un pentolino far sciogliere il gorgonzola nel latte. Far raffreddare. In una teglia rettangolare versare qualche cucchiaio di crema al formaggio e disporre il primo strato di lasagna. Condire con poco sale, parmigiano, carciofi, mozzarella e crema. Continuare per circa cinque strati fino ad esaurimento degli ingredienti. Infornare a 200° per 30 minuti. Gratinare per 10 minuti.

Immagine

It’s known, lasagna makes Italian, Feast, Sunday but I won’t bore you with tradition, not at all! It ‘s a spring lasagna with vegetables. A simple dish, enriched with unusual combinations. The new idea of artichokes and gentle gorgonzola cheese inspired me. I guess your doubts, gorgonzola cheese is not liked by all. Don’t let yourselves be influenced, I’m not talking about a blue cheese with a strong and spicy taste. This one is gentle, creamy, spreadable, soft. It ‘s a ‘great effect’ dish for special occasions and celebrations. It will impress your guests like few others. Does it make your mouth already watering ?!

Ingredients:

0,5 lb pre-cooked lasagna pasta stripes (or fresh to boil few minutes)

0,5 lb fresh artichokes (for frozen ones omit cleaning, just cook them)

salt and pepper to taste

a garlic clove

chopped parsley

extravirgin olive oil

lemon juice

1/2 glass of water

0,5 lb diced mozzarella

1 cup grated parmesan cheese

Cheese cream:

1  1/2 cup Gorgonzola Cheese

1 cup of milk

Preparation:

Peel off outer and tough leaves from artichokes. Cut them in thin slices then immerse in a bowl with water and lemon juice. Place them in a pan and let simmer with garlic, olive oil, parsley, salt and water on low heating for about 30 minutes. Let them cool, remove garlic. In a saucepan melt  gorgonzola cheese with milk. Allow to cool. In a lasagna pan pour a few tablespoons of cream cheese and place the first layer of lasagna. Season with a pinch of salt, grated parmesan cheese, artichokes slices, minced mozzarella and cream. Cover with another lasagna layer. Continue for about five layers until the ingredients end. Bake at 200 degrees for 30 minutes. Grill for 10 minutes until brown.