Lasagna Carciofi e Gorgonzola/ Artichokes and Gorgonzola Cheese Lasagna

scroll down for english version

E’ risaputo: la lasagna fa Festa, fa Domenica, fa Italiano, ma non vi annoierò con la tradizione, nient’affatto! E’ una lasagna primaverile a base di verdure, un piatto semplice, arricchito da accostamenti insoliti . L’idea nuova di carciofi e gorgonzola dolce mi ha stuzzicato. Immagino la vostra perplessità, il gorgonzola non è un formaggio gradito da tutti. Non lasciatevi condizionare, non sto parlando di un erborinato dal gusto deciso e piccante. Questo è dolce, cremoso, morbido, avvolgente. E’ un piatto per grandi occasioni e di grande effetto, che riuscirà a stupire i vostri ospiti come pochi. Vi fa già venire l’acquolina in bocca ?!

Ingredienti:

300 gr. di lasagna all’uovo precotta (o fresca da bollire)

300 gr. di carciofi freschi (se surgelati cuocere direttamente)

sale e pepe a piacere

uno spicchio d’aglio

prezzemolo tritato

olio extravergine d’oliva

succo di limone

1/2 bicchiere d’acqua

250 gr. di mozzarella tagliata a dadini

Parmigiano grattugiato

Crema al formaggio:

300 gr. di formaggio gorgonzola dolce (Dolcelatte)

300 ml. di latte

Preparazione:

Privare i carciofi delle foglie più esterne e dure e tagliarli in fettine sottili. Immergerli in acqua acidulata con succo di limone. Porli in un tegame e lasciarli stufare a fiamma dolce con aglio, olio, prezzemolo, sale ed acqua per circa 30 minuti. Farli raffreddare. In un pentolino far sciogliere il gorgonzola nel latte. Far raffreddare. In una teglia rettangolare versare qualche cucchiaio di crema al formaggio e disporre il primo strato di lasagna. Condire con poco sale, parmigiano, carciofi, mozzarella e crema. Continuare per circa cinque strati fino ad esaurimento degli ingredienti. Infornare a 200° per 30 minuti. Gratinare per 10 minuti.

Immagine

It’s known, lasagna makes Italian, Feast, Sunday but I won’t bore you with tradition, not at all! It ‘s a spring lasagna with vegetables. A simple dish, enriched with unusual combinations. The new idea of artichokes and gentle gorgonzola cheese inspired me. I guess your doubts, gorgonzola cheese is not liked by all. Don’t let yourselves be influenced, I’m not talking about a blue cheese with a strong and spicy taste. This one is gentle, creamy, spreadable, soft. It ‘s a ‘great effect’ dish for special occasions and celebrations. It will impress your guests like few others. Does it make your mouth already watering ?!

Ingredients:

0,5 lb pre-cooked lasagna pasta stripes (or fresh to boil few minutes)

0,5 lb fresh artichokes (for frozen ones omit cleaning, just cook them)

salt and pepper to taste

a garlic clove

chopped parsley

extravirgin olive oil

lemon juice

1/2 glass of water

0,5 lb diced mozzarella

1 cup grated parmesan cheese

Cheese cream:

1  1/2 cup Gorgonzola Cheese

1 cup of milk

Preparation:

Peel off outer and tough leaves from artichokes. Cut them in thin slices then immerse in a bowl with water and lemon juice. Place them in a pan and let simmer with garlic, olive oil, parsley, salt and water on low heating for about 30 minutes. Let them cool, remove garlic. In a saucepan melt  gorgonzola cheese with milk. Allow to cool. In a lasagna pan pour a few tablespoons of cream cheese and place the first layer of lasagna. Season with a pinch of salt, grated parmesan cheese, artichokes slices, minced mozzarella and cream. Cover with another lasagna layer. Continue for about five layers until the ingredients end. Bake at 200 degrees for 30 minutes. Grill for 10 minutes until brown.

Rotolini di carne con radicchio, pancetta e formaggio/Meat rolls with radicchio, bacon and cheese

                                                                scroll down for the english version

Da anni sono una fedelissima della rivista mensile Sale&Pepe, che, ovviamente, tratta di cucina ! Ogni mese, attendo impaziente l’uscita per cercare ricette che colpiscano la mia attenzione e che poi, ho subito voglia di preparare ed assaggiare. Questa viene proprio da una di quelle riviste! Sono degli involtini, semplicissimi da preparare, in cui il gusto amaro del radicchio si abbina a quello dolce della carne, della pancetta e del formaggio. E’ possibile scegliere entrambe le varietà di radicchio presenti sul mercato in questo periodo dell’anno, io ho scelto quella tonda, più comune, caratterizzata da un sapore più intenso..Potevo mai scegliere qualcosa di banale ?!

Immagine

Ingredienti per 4 persone:

4 fettine di lonza di maiale

3 cespi di radicchio rosso

100/150 gr. di pancetta affettata

Un ciuffo di prezzemolo

1 bicchiere di vino bianco

Bastoncini di formaggio Fontina

Olio evo, sale, pepe

2 cipolle

Preparazione:

In un tegame far appassire la cipolla tritata nell’olio, unire le foglie di radicchio e farle stufare. Battere le fettine di carne, salare l’interno. Adagiare su esso la pancetta, una forchettata di radicchio stufato, un bastoncino di formaggio e poco prezzemolo tritato. Arrotolare e chiudere bene con uno stuzzicadenti. Far dorare la cipolla tritata in un tegame con l’olio, aggiungere gli involtini e farli rosolare da tutti i lati. Bagnare con il vino bianco e far sfumare. Abbassare la fiamma, aggiungere il prezzemolo tritato e lasciar cuocere per circa 20’ . Al termine, tagliarli a rondelle e servire con il radicchio stufato accanto.

For many years I am a faithful of the monthly italian magazine Salt&Pepper, of course that deals with kitchen ! Each month I await impatient its issue to look for recipes which strike my attention and then I  wish to prepare and taste. This recipe just comes from one of those magazines! They are meat rolls, very simple to prepare, where the bitter taste of radicchio goes well with the sweetness of  bacon, meat and cheese. At this time of the year, you can choose both varieties of radicchio on the market, I have chosen the more common, the round one, characterized by a more intense flavour ..Could I ever choose something banal ?!

 Ingredients for 4 people:

4 slices of pork loin

4 big radicchio plants

¼  pounds of sliced bacon

A sprig of parsley

1 glass of dry white wine

Fontina cheese sticks

Extra virgin olive oil, salt, pepper

2 onions

Preparation:

In a saucepan cook the chopped onion with oil, add the radicchio leaves and let  them  simmer. Beat the slices of meat, salt the inside. Lay the bacon on it, a forkful of radicchio stew, a stick of cheese and some chopped parsley. Roll up and seal with a toothpick. In another pan brown the chopped onion with oil, add the rolls and brown them on all sides. Pour over the white wine and let it evaporate. Lower the heat, add the chopped parsley, cover and cook for about 20 minutes. At the end, cut rolls into slices and serve with radicchio stew.